Questa ballerina morirà

Una danza dei cigni come questa non l’abbiamo mai vista. Sicuramente non l’avrebbe immaginata  neppure Tchaikovsky eppure…


Compagnie come Gazprom e Shell sono disposte a distruggere l’Artico per estrarre petrolio, senza preoccuparsi della fauna e del clima. Gli #Arctic30 sono in carcere da ormai un mese per aver cercato di opporsi a tutto questo. Possiamo fare qualcosa? Intanto sì, firmare la petizione e diffondere il messaggio.


Rispondi