La strage delle formiche colate vive

Strano a dirsi, ma esistono persone che per ottenere i propri risultati non badano a distruggere intere colonie di esseri viventi. Elefanti o formiche, credo che poco importi. Nella fattispecie, il soggetto si definisce artista e non esita a piazzare su ebay i propri prodotti, cioè sculture simili a bonsai realizzate colando alluminio fuso nelle colonie di formiche.

Nessuna specifica se le colonie fossero abbandonate. Quel che preoccupa e infastidisce è che il video è comunque stato visto, alla data odierna da quasi 23 milioni di persone. Il risultato? Un triste alberello che ogni volta che lo guardi non può farti pensare da dove arriva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *