Archivi tag: record

I fantastici 5 della musica

Sono impressionanti i 5 elementi dei Pentatonix. I ragazzi compongono un gruppo vocale a cappella, cioè non usano strumenti se non quelli che la natura ha dato loro col corpo. Il risultato è notevole, da godersi fino all’ultima nota perfino nell’excursus Evolution of music con cui percorrono 900 anni di musica e totalizzano oltre 43 milioni di visualizzazioni sul loro canale YouTube. Se pensate che sia roba vecchia e già vista, è probabile che dovrete ricredervi.


Tra i record c’è quello di infilarsi serpenti in corpo

Siamo un mondo di originali. L’originalità sfuma nella pazzia quando si parla di record e in particolare di tentativi di entrare nel Guinness. Avete mai fatto un giro nella galleria lleria dei record che impressiona con l’individuo più piccolo del mondo, il più vecchio, pesante, lungo, tauato, flessibile etc etc, per arrivare poi al coniglio più grosso, il bacio più lungo, l’uomo che si è infilato più serpenti e vermi in corpo…? Sì, avete letto bene.

Dategli un’occhiata se avete lo stomaco di arrivare in fondo, dopo questa carrellata forse il vicino di scrivania particolare o il condomino estroso sembrerà un po’ meno fuori bolla.
Nel caso foste tentati di stabilire anche vii un record, nel link trovate il necessario per concorrere. Poi fatemelo sapere, però.

Il record italiano dell’acqua

Un bel filmato di animazione sull’importanza dell’acqua. La notizia collegata e che dovrebbe far riflettere è il rapporto dell’Ispra  che denuncia i rischi seri per gli organismi acquatici e a cui neppure l’uomo è immune. La grande accusata è l’agricoltura, di cui in Italia purtroppo detieniamo il record europeo di impiego di fitosanitari.

La bici da 100km/h

Ai primi test questa bici ha raggiunto i 96km/h. Non è bella da vedersi e ha già evidenziato un problema ai freni (ma va?) in decelerazioni improvvise, ma intanto si può rispondere alla domanda del quanto veloce può andare una bici in pianura.

Ha una corona con 4 volte la dentatura normale e un assetto che sembra fatto per segmentarti la schiena. Se è un problema di fame da velocità, meglio allora i matti che su bici un po’ più normali si lanciano in discesa fino a velocità di 160 all’ora.
Rimango però della vecchia idea che su una bici mi sono inutili prestazioni da record, che peraltro le mie gambe non terrebbero. Però mi piace pensare che se uno volesse…