Una nave di artisti e ricercatori per sentirsi un po’ Darwin

Un pool di ricercatori e artisti, un navigatore e il suo brigantino si avventurano in luoghi dove la carta recita ancora “unexplored territory”.

Spedizione alla fine del mondo è il documentario vincitore del Trento Film Festival ma soprattutto il racconto di un viaggio che ha davvero il sapore dell’esperienza darwiniana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *